Sale

Affrontare l’adozione. Strumenti per operatori e genitori

25,00 15,00

1 disponibili

Categoria:

Adozione: mercato di bambini? Un altro modo per diventare genitori? Un sicuro beneficio per genitori e bambini? Un gesto d’amore? Una fonte quasi certa di problemi per gli adottati e gli adottanti? Un rapporto indistinguibile dalla procreazione naturale, se a guidarla è l’amore? Ognuna di queste affermazioni è in parte vera e in parte falsa. È però certamente vera la complessità legale, psicologica, sociale del processo di adozione e la necessità di una formazione specifica per gli operatori del settore.

Come spesso accade, le centinaia di adozioni che vanno bene non fanno storia. Sulle decine di casi particolarmente problematici si scrivono numerosi articoli e libri. Qui vengono presi in considerazione non soltanto i fallimenti, ma anche i numerosi esempi positivi e ciò permette di identificare i fattori che si associano al successo. Si tratta di capacità che in parte possono essere sollecitate e che spesso si dimostrano utili anche per quanto riguarda la genitorialità biologica.

Nel processo di adozione sono coinvolte le famiglie e, al loro fianco, numerose istituzioni in cui lavorano legali, assistenti sociali, psicologi, counsellor, educatori e altri professionisti. Il linguaggio espositivo nel trattare un argomento tanto interdisciplinare non può essere gergale. I contenuti non possono essere trattati in modo superficiale o improntati unicamente al buon senso.

L’autrice, avendo seguito numerosi casi di adozione e svolto attività di ricerca sul tema, ci prospetta l’argomento nelle sue molte sfaccettature con un taglio sempre operativo, pratico e orientato alla soluzione dei problemi. Offre una rassegna aggiornata e esaustiva della letteratura internazionale sull’adozione: i bisogni speciali dei bambini adottivi, le qualità richieste ai genitori, gli ostacoli da superare, i possibili problemi e gli elementi che favoriscono il migliore funzionamento della famiglia adottiva. Nella seconda parte descrive le esperienze di genitori, figli adottivi e operatori che quotidianamente si trovano immersi in questa realtà in Italia. Ai dati delle ricerche si aggiungono le osservazioni, le opinioni, i vissuti dei protagonisti, dando spazio anche a fenomeni scottanti (i pregiudizi, i costi, gli errori…) di cui raramente si parla.

Dimensioni 210 × 150 × 18 mm
Autore

Micaela Crisma

Aspetto

copertina flessibile

Condizioni

Come nuovo

Luogo

Milano

ISBN

8838627908, 9788838627903

Pagine

310

Editore

McGraw-Hill

Anno

2004