Il medico di famiglia nella giurisprudenza e nella legislazione penale – Marra A.

10,00

COME NUOVO!

1 disponibili

Categoria:

Vademecum di pronta e facile consultazione per il medico di famiglia, che espone in modo sintetico e semplificato i contenuti sia delle normative, sia delle convenzioni sanitarie per la medicina di base.

Tra i pregi di questa opera vi è quello di non essere una raccolta di “consigli legali” dell’avvocato e neppure l’esposizione di tesi dottrinarie. Anche i punti più controversi e complessi tengono soprattutto conto delle interpretazioni date dalla Corte di Cassazione, dalle magistrature di merito e da quelle amministrative dei Tribunali amministrativi regionali e del Consiglio di Stato.

Per rendere più agevole la consultazione del libro l’autore si è “limitato” a trattare solo gli argomenti più importanti, soffermando l’attenzione sui punti più salienti e più qualificanti. Che in sostanza sono tutti quelli che contano nella complessa gestione della professione nei suoi aspetti complessivi.

Il libro infatti affronta temi propri del “mestiere del medico”, ma anche quelli più generali del libero professionista o “lavoratore autonomo”, secondo l’arido lessico delle gazzette ufficiali e dei testi unici fiscali. Ne risulta una guida indispensabile alla gestione dei rapporti con l’assistito, alla gestione dell’ambulatorio, alla gestione della professione.

Peso 360 g
Dimensioni 230 × 150 × 15 mm
Autore

Alfonso Marra

Pagine

237

Editore

Mediamix

Luogo

Milano

Anno

1991

Condizioni

Ottime condizioni